Via dei Cipressi, 10
37141 Montorio Veronese
Verona - Italy

(+39)045 8950611
(+39)045 8950620
Contattateci

Le caratteristiche più importanti dei Silicati.


La densità di una soluzione è definita in gr/cc (SG), ° Beaumè o ° Twaddell legati tra loro dalle seguenti equazioni:

Equazione ° Beaumè Equazione ° Twaddell
°Be = 145 (1 – 1/SG)  SG = 145(145 - °Be) °Tw = 200(SG – 1)   SG = 1 + (Tw/200)

Il rapporto molare (MR) definisce il rapporto tra le moli di SiO2 e le moli di ossido del metallo alcalino (Na2O, K2O, Li2O)
Il rapporto ponderale (WR) definisce il rapporto tra il peso di SiO2 e il peso dell’ossido del metallo alcalino (Na2O, K2O, Li2O)
Le corrispondenze tra I due sono le seguenti:
Sodio silicato MR = 1,032 WR
Potassio silicato  MR = 1,568 WR
Litio silicato MR = 0,497 WR

Il contenuto secco è dato invece dalla somma del peso di SiO2 e il peso dell’ossido del metallo alcalino (Na2O, K2O, Li2O)

La viscosità di una soluzione di silicato è importante sia per le qualità in fase applicativa sia per la manipolazione e lo stoccaggio del silicato stesso. Tre sono I fattori che determinano la viscosità : secco, rapporto e temperatura ed in Crosfield viene determinata in centipoise (cps) o in millipascal/secondo (mPs).


Il calore specifico delle principali soluzioni prodotte da Crosfield è di circa 3,1 KJ/Kg°C

La solubilità è completa ma in presenza di diluizioni con acqua contenente Ca, o Mg si può avere la formazione di silicati insolubili dei due ioni.